Acquario dolce, acquario marino, piante per acquario, Acquariofilia Italia
Che Animale possiedi?
 
Advertisement
CANGURO GRIGIO OCCIDENTALE, Macropus fuliginosus PDF Stampa E-mail

Nome: CANGURO GRIGIO OCCIDENTALE
Famiglia: MACROPODIDAE
Specie: Macropus fuliginosus
Status: A minor rischio

Descrizione: E’ uno dei canguri più grandi e più diffusi; ha un pelo fitto e ruvido che varia dal bruno-grigio chiaro al marrone cioccolato, con il muso da marrone scuro a nero, il torace e il ventre più chiari. Di costituzione possente, ha una coda forte e affusolata. Vive in gruppi stabili di 2-15 individui, i cui membri si riconoscono uno con l’ altro mediante l’ olfatto. Il canguro maschio ha un odore corporeo particolarmente distintivo ed è circa due volte più grande della femmina. Aggressivi durante la stagione degli amori, i maschi combattono tra loro per le femmine, per il cibo e per i siti per il riposo. Gli antagonisti si bloccano le braccia e, cercando di spingersi a vicenda, possono piegarsi all’ indietro sulla coda per calciare con le zampe posteriori. Questa specie si nutre di erbe la notte, brucando anche cespugli e alberi bassi.
• DIMENZIONI Lunghezza del corpo: 0,9-1,4m. Coda: 75-105 cm.
• DISTRIBUZIONE Australia meridionale. Nelle foreste aperte, nei boschi, nelle boscaglie, nelle brughiere umide e aride e nella savana erbosa.
• NOTE E’ controllato dal punto di vista numerico, poiché è considerato nocivo per l’agricoltura. Viene cacciato anche per la carne e la pelle.

 
< Prec.   Pros. >