Cani tra rifiuti, denunciato padrone
Trovati da forestale denutriti e separati dalla madre
Umbria - Denutriti e in condizioni igienico-sanitarie non idonee, incompatibili con la loro natura: è così che gli agenti della forestale hanno trovato quattro cuccioli di cane e la loro madre durante un controllo in località Fondacce, nel comune di Castel Viscardo. Denunciato per maltrattamenti di animali il proprietario. Secondo quanto riferito, i cuccioli, separati dalla madre, sono stati trovati all'interno di un fabbricato fatiscente e pericolante con il pavimento in cemento, in passato adibito a porcilaia, ricoperto da escrementi e rifiuti. L'unico riparo - spiega la forestale - era costituito da alcune lamiere appoggiate al muro. La condizione di denutrizione è stata confermata anche dal veterinario dell'Asl, chiamato ad intervenire sul posto per accertare lo stato di salute degli animali. I cani sono stati sequestrati

fonte: ansa.it
 
< Prec.   Pros. >