Babbo Natale senza renne? Le renne canadesi a rischio definitiva estinzione
Babbo Natale senza renne? Le renne canadesi a rischio definitiva estinzione

Non sono buone le notizie per la popolazione delle renne canadesi, note come gli animali che trainano la slitta di babbo Natale, in questo Natale 2011.

Secondo gli indigeni della penisola del Labrador-Quebec  negli ultimi dieci anni (2002-2011) la popolazione delle renne è scesa da 800.000 capi a poco più di settantamila capi censiti quest’anno con un decremento del 92% denuncia rilanciata dall’associazione Survival International. Un dato che se confermato dalle autorità federali  canadesi metterebbe la renna, nota anche come Caribù nell’America del nord, tra le razze a forte rischio di estinzione.

Secondo quanto denunciato dagli ambientalisti canadesi la causa di questo vero e proprio sterminio è da ricercare nello sviluppo industriale lungo il fiume Gorge dove impianti idroelettrici e molte aziende del ferro stanno di fatto portando via lo spazio vitale alle renne. Questi animali si muovono nella tundra del Labrador-Quebec regioni orientali del Canada e sono ancora considerati animali fondamentali per la sopravvivenza dei popoli Imu e Cree.

Associazione Italiana Animali e Ambiente

Per info 3926552051

FONTE ART. mediterranews.org
 
< Prec.   Pros. >