Mangia sushi da una vita: triste epilogo per un giapponese

 

Mangia sushi da una vita: triste epilogo per un giapponese.

Con questa scoperta, un’equipe di medici, ha decisamente sconvolto l’intera opione pubblica.
Un uomo giapponese, che da una vita si cibava abitualmente di sushi, è morto per un problema seriamente grave, che ha colpito il suo cervello, interamente infestato da vermi.
Immagini forti e scioccanti, che non vi ripropongo, ma che non lasciano sicuramente spazio a qualsiasi dubbio.
Si sa, nel pesce, è presente un parassita intestinale, e questo accade anche nei mammiferi marini.
L’ Anisakis è sicuramente una minaccia, da tempo ben nota, ma che realmente non ha spaventato, sino ad oggi, gli accaniti clienti dei nuovi sushi-bar, che spuntano come funghi in tutte le principali città.
Questo batterio, se non completamente eviscerato dal pesce crudo in questione, rischia di trasferirsi nell’intestino dell’essere umano, e da lì diffondersi a macchia d’olio.

maggiori informazioni su un nostro articolo pubblicato su acquariofiliaitalia.it  leggi qui Anisakis, Pseudoterranova e le altre batteriosi trasmissibili

fonte:newscheblog.it

 
< Prec.   Pros. >